Tu sei qui

Il Rifugio su Rai1

Vetrina d'eccezione per gli asinelli del Rifugio: una troupe de la Vita in Diretta, trasmissione pomeridiana di Rai1, è venuta a trovarci e ha raccontato a milioni di telespettatori quello che facciamo.

Il servizio, condotto dall'inviata Giulia Capocchi (accompagnata a conoscere gli asinelli dalla nostra Rachele), è andato in onda su Rai1 il 1 aprile, ma potete vederlo (o rivederlo) su RaiPlay, a partire dal minuto 35:19:

La Vita in Diretta al Rifugio degli Asinelli

Dal 1 aprile chiudiamo più tardi

Da oggi, lunedì 1 aprile, al Rifugio torna in vigore l'orario estivo: il nostro centro sarà aperto tutti i giorni, festivi inclusi, dalle 10 alle 18.30.

Il nuovo orario sarà valido fino al 30 settembre.

Per maggiori informazioni su come raggiungerci, in via per Zubiena 62 a Sala Biellese, e come organizzare al meglio la vostra visita al Rifugio, leggete i nostri consigli.

Vi aspettiamo!

Panorama del Rifugio

Adozioni a distanza: aggiornamenti di Marzo

Cari madrine e padrini dell'adozione a distanza, siete curiosi di sapere cosa hanno combinato recentemente i Magnifici 8? Ve lo racconta il nostro groom Cecco, che, insieme alle ragazze e ai ragazzi che lavorano in fattoria, si prende cura ogni giorno di loro e di tutti i 125 ospiti del nostro centro.

PS Non perdete le foto e i video che mettiamo su Facebook e su Instagram, spesso i protagonisti sono proprio gli asinelli dell'adozione a distanza!

Ombra e Agostino

4 è meglio di 2

4 è meglio di 2: nelle scorse settimane, la famiglia che ha accolto in affidamento Apple e Milly ha dato il benvenuto anche a Maria e Fontana. Da qualche settimana sono quindi diventate quattro le asinelle che possono godersi un prato sterminato sull'Appennino Reggiano e l'affetto degli umani che hanno scelto di aderire al programma di affidamento del Rifugio.

Maria e Fontana incontrano Apple e Milly

Sequestro Alessandria, aggiornamenti all'8/2 - esiti e lastre

Sono sempre più a loro agio nella loro nuova casa, i cinque asinelli del sequestro di Alessandria che la scorsa settimana abbiamo portato qui da noi, per permettere di dimenticare il passato e di iniziare una nuova vita. Un riparo, cibo sano e tante, meritate attenzioni li hanno conquistati; per far sì che si rimettano in sesto, però, serve anche altro: terapie mediche e interventi mirati.

Controlli e lastre per l'asinella Zara

Pagine

Abbonamento a Il Rifugio degli Asinelli RSS