Tu sei qui

Crisi sanitaria e conseguenze sul benessere di asini, muli e bardotti

Martedì 14 luglio prossimo, alle ore 10:00, The Donkey Sanctuary parteciperà alla riunione dell’Intergruppo del Parlamento Europeo per il benessere e la conservazione animale. La riunione, dedicata alla conseguenze dell’emergenza Covid-19 sul benessere degli equini, si lega ad un più ampio ciclo di incontri sul ruolo del Terzo Settore nel contesto della nuova crisi economica e sanitaria.

Barbara Massa, Direttrice Europea di The Donkey Sanctuary, terrà un intervento sulle sfide lanciate dal Covid-19 alle ONG europee che si occupano di welfare equino.

irda_logo

Conferenza online su benessere animale e sviluppo sostenibile

The Donkey Sanctuary e World Horse Welfare organizzano il loro primo incontro parallelo in modalità virtuale. L'evento, che si terrà online a causa dell'emergenza sanitaria in corso, è parte di United Nations High Level Political Forum on the Sustainable Development Goals, una piattaforma globale dedicata alla sviluppo sostenibile.

animal_welfare

Bianca

A questa storia serve solo un nome. Bianca, nome di fantasia, è una donna con gravi problemi di sofferenza psicologica che al Rifugio è riuscita a trovare una nuova vita grazie al contatto con gli asini.

interventi_assistiti

Arricchimento ambientale negli equidi

L'arricchimento ambientale consiste nel creare varietà e scelta nell'ambiente dell'animale, modificando le strutture o le pratiche di allevamento. Numerosi studi dimostrano che l’arricchimento ambientale è in grado di avere un effetto positivo sul benessere animale, stimolando la manifestazione di comportamenti tipici della specie, riducendo lo stress e i comportamenti indesiderati (inclusa l’aggressività). Inoltre aiuta gli animali ad apprendere come gestire il proprio ambiente, prendendo decisioni in maniera autonoma.

asini_corsa

Il tempo della solidarietà

A gennaio del 2019 il Rifugio degli Asinelli veniva coinvolto in uno dei più grandi sequestri di equidi degli ultimi anni. In provincia di Alessandria venivano infatti ritrovati oltre 40 asini in stato di abbandono e in condizioni di salute pessime. Da subito coinvolti nelle operazioni legate al benessere animale, lanciavamo questo appello:

“Oltre 40 asini sotto sequestro hanno urgentemente bisogno di noi: cerchiamo custodi disposti a ospitarli per aiutarli a ricominciare una nuova vita.”

vet_alessandria

FAQ - Coronavirus

Informazioni generali

Quanto a lungo rimarrà chiuso il Rifugio?

Al momento non possiamo comunicare una data. La riapertura dipenderà dalle disposizioni del Governo e dalla nostra valutazione dei rischi. Seguiteci sui nostri social e sul nostro sito web, dove pubblichiamo aggiornamenti costanti.

Gli eventi previsti sono stati annullati? Verrano recuperati?

Gli eventi previsti sono stati annullati e al momento non è previsto un recupero

punto-interrogativo

Pagine

Abbonamento a Il Rifugio degli Asinelli RSS